Museo Etnografico

RocceBiancheArbus_Entografico02

Il museo etnografico è stato realizzato all’interno di un vecchio mulino ad acqua del 1700, grazie all’intervento dell’amministrazione comunale e alla fattiva collaborazione dei Fluminesi.

Il percorso museale, è incentrato sulle varie fasi della produzione e lavorazione del grano, all’interno sono allestiti dieci spazi espositivi relativi alle attività prevalenti di quel periodo (dal 1850 al 1950/60) costituite principalmente da pastorizia, agricoltura e antichi mestieri come ciabattino, arrotino, ecc. La visita al mulino, permette di cogliere alcuni aspetti salienti della cultura popolare sarda, del ciclo della vita legata all’attività agro pastorale: un viaggio a ritroso nel tempo con curiosità e storie che renderanno più reali gli antichi mestieri ancor vivi e importanti nei ricordi dei nostri nonni.

Durata visita: 45 minuti.